Orientamento

Orientamento

Idee per il tuo futuro: dai tuoi interessi al mondo del lavoro

Quali sono i percorsi di studio universitari?

Organizzazione dei corsi universitari e di altri percorsi di studio che si possono intraprendere dopo il diploma di scuola superiore

I percorsi di studio

Le università italiane offrono diversi tipi di corso di studio a cui si può accedere dopo il diploma di scuola superiore, illustrati nella Tabella 1. Per conoscere cosa sono i crediti formativi leggi qui.

Tabella 1 Percorsi di studio universitari di I e II ciclo
Ciclo di studi Denominazione Durata Crediti formativi Si accede con...
I ciclo Corso di laurea 3 anni 180 Diploma di scuola superiore (di cinque anni o quattro con “anno integrativo”)
II ciclo Corso di laurea magistrale 2 anni 120 Diploma di laurea triennale
II ciclo Corso di laurea magistrale a ciclo unico 5 anni 300 Diploma di scuola superiore (di cinque anni o quattro con “anno integrativo”)
6 anni 360

Al termine dei percorsi di laurea, si può accedere a livelli successi di formazione superiore, definiti di III ciclo, tra cui quelli elencati nella Tabella 2

Tabella 2 Percorsi universitari di III ciclo
Ciclo di studi Denominazinoe Durata Si accede con... Scopo Esempi
III ciclo Dottorato di ricerca 3-4 anni Laurea magistrale Svolgere attività di ricerca Disponibili per la maggior parte delle discipline
III ciclo Corso di specializzazione 2-6 anni Laurea magistrale Acquisire professionalità specifiche Disponibili per le aree sanitaria, veterinaria, psicologica, e delle professioni legali
III ciclo Master di I livello 1 anno Laurea Approfondire alcune tematiche professionalizzanti Disponibili per molte discipline
III ciclo Master di II livello 1-2 anni Laurea magistrale Approfondire alcune tematiche professionalizzanti Disponibili per molte discipline

 Per chi intende intraprendere una carriera in ambito artistico, esistono i percorsi AFAM (alta formazione artistica musicale e coreutica del MUR), riassunti nella Tabella 3.

Tabella 3 Percorsi AFAM
Ciclo di studi Denominazione Durata Crediti formativi Si accede con
I ciclo Corso di diploma accademico di I livello 3 anni 180 Diploma di scuola superiore (di cinque anni o quattro con “anno integrativo”)
II ciclo Corso di diploma accademico di II livello 2 anni 120 Diploma accademico di I livello
Diploma di specializzazione di I livello 2 anni o più
Master di I livello 1 anno
III ciclo Dottorato di ricerca 3-4 anni Diploma accademico di II livello
Diploma di specializzazione II livello 3 anni o più
Master di II livello 1-2 anni

Oltre ai corsi di laurea offerti dalle università e dalle accademie d’arte, sono disponibili percorsi di studio professionalizzanti in ambito tecnico, gli istituti tecnici superiori (ITSleggi l’articolo di approfondimento), che coinvolgono enti territoriali e l’industria, a cui si accede dopo il diploma di scuola superiore (quinquiennale o quadriennale con “anno integrativo”) e che possono avere durata da 2 a 3 anni.

Valore del titolo di studio all'estero

Attualmente, tranne alcuni casi particolari, gli atenei rilasciano titoli di studio validi solo sul territorio italiano, ma molte università forniscono un documento integrativo, con caratteristiche stabilite dalla Commissione europea e denominato diploma supplement, che descrive il titolo di studio secondo un modello standard riconosciuto nell’Unione europea, per favorire la mobilità e l’accesso al mondo del lavoro in ambito europeo. Nell’ottica di una maggior mobilità internazionale, alcuni atenei offrono corsi di studio interamente, o con alcuni insegnamenti, in lingua inglese.

Siti per approfondire

  • Universitaly, il sito del MIUR dedicato all’istruzione superiore. Raccoglie informazioni su tutti i corsi di studio superiori disponibili in Italia e le presentazioni dei vari atenei 
  • Pagina del MIUR dedicata al “diploma supplement”  
  • Almalaurea, il sito del Consorzio universitario Almalaurea, in cui si possono consultare gli esiti delle indagini sulla condizione occupazionale post laurea
  • Il sito dell’EHEA e del processo di Bologna, un gruppo di lavoro che coinvolge 39 Paesi per coordinare riforme universitarie che permettano l’equipollenza internazionale del titolo di studio tra le nazioni partecipanti