Orientamento

Orientamento

Idee per il tuo futuro: dai tuoi interessi al mondo del lavoro

Le professioni del futuro

Nuove e vecchie professioni: come evolvono le richieste del mondo del lavoro

Il World Economic Forum stima che entro il 2025 ci saranno circa 85 milioni di posti di lavoro in meno a causa della nuova ondata di digitalizzazione “forzata”. Allo stesso tempo si creeranno  circa 97 milioni di posti di lavoro in più che vedranno l’interazione tra persone, macchine e algoritmi. Eccone alcune.

Le aree professionali che stanno crescendo

  1. Analisi dati
  2. Intelligenza artificiale e machine learning
  3. Big data
  4. Marketing e strategia digitale
  5. Automazione dei processi
  6. Sviluppo aziendale
  7. Trasformazione digitale
  8. Analisi della sicurezza delle informazioni
  9. Sviluppo di software e applicazioni
  10. Internet delle cose (IoT, Internet of things)

Le aree professionali che stanno decrescendo

  1. Inserimento dati
  2. Segreteria amministrativa
  3. Contabilità d’azienda
  4. Consulenza commercialista e di revisione
  5. Lavoro alla catena di montaggio
  6. Management dell’area amministrativa
  7. Front office e rapporto con la clientela
  8. Management generico
  9. Attività di meccanica e manutenzione generica
  10. Lavoro d’archivio

Esempi di professioni del futuro

Ecco una classificazione per ambito di occupazione di alcune delle professioni del futuro. 

Vendita, marketing, produzione di contenuti e sviluppo del prodotto

  • Specialista del marketing multimarca (interbrand marketer): si occupa di mettere a punto un'offerta congiunta di prodotti di aziende diverse per rispondere a un bisogno di un certo ambito. Per esempio, le aziende che propongono prodotti di lifestyle e benessere, grazie a interbrand marketer potranno integrare la loro offerta principale con quella di cibo, palestre e magari, per esempio, di app per la meditazione. Per compiere il suo lavoro, la persona con il ruolo di interbrand marketer può essere supportata da tecnologie di machine learning per capire quali prodotti possono essere raggruppati tra loro e per incrociarli con le preferenze della clientela.
  • Specialista di bio-marketing (bio-marketing specialist): si occupa di monitorare come il corpo umano reagisce agli stimoli comunicativi ealle attività di marketing trasmesse dai brand. Per svolgere la professione di specialista di bio-marketing occorre conoscere approfonditamente i comportamenti dell’essere umano e i suoi parametri biometrici in relazioni alle diverse emozioni (per fare un esempio, parliamo del battito delle ciglia, l’aumento dei battiti e l’arrossamento in seguito a uno stimolo visivo o uditivo). Sarà rilevante anche la capacità di uso consapevole ed etico dei dati personali.

Ingegneristica, cloud computing, analisi dati e intelligenza artificiale

  • Analista dei dati personali (personal data broker):  si occupa di gestire l’insieme dei dati che ogni persona produce quando interagisce con i dispositivi digitali. Questi dati hanno un valore a livello economico, per cui la loro analisi è una potenziale forma di guadagno a vario livello, anche di singole persone. L’analista dei dati personali gestirà le opportunità di monetizzazione dei dati personali per conto di molte persone.
  • Specialista nella gestione dei trash data (data trash scientist): si occupa di gestire l’enorme quantità di dati che vengono accumulati nel corso del tempo. Nello specifico il suo compito è quello di “smaltirli e riciclarli” per impiegarli in nuovi utilizzi. 
  • Specialista in scienze della decisione (decision scientist): questa professione si differenzia da quella di analista dati poiché è orientata a comunicare in modo semplice dati complessi, così da evidenziare informazioni utili e di valore.
  • Specialista in sicurezza informatica (cybersecurity specialist): in caso di una diffusione esponenziale di un virus informatico, tutte le attività basate su internet sarebbero interrotte, o peggio, si perderebbe una enorme quantità di dati. Per far sì che questo scenario rimanga solamente distopico e non si trasformi in realtà, occorre formare persone con competenze digitali di sicurezza informatica.

Persone e cultura

  • Specialista in gestione del lavoro in contesti di relazione persone-macchine (human-machine teaming manager): dovrà organizzare i processi produttivi e le relazioni tra persone e macchine. Nello specifico aiuterà le persone a sviluppare le competenze adatte per interagire al meglio con le macchine, in modo da creare un luogo di lavoro efficiente.

Economia verde (green economy)

  • Specialista in ambito tecnico di diversi tipi di energia (per esempio, eolico, nucleare, biofossili): persona con una formazione ingegneristica che si occuperà di sviluppo e manutenzione degli impianti di produzione dell’energia.
  • Responsabile della sostenibilità (green market managers): serviranno nuove figure nelle aziende per progettare prodotti e processi che tengano conto delle esigenze di sostenibilità ambientale.
  • Professioni trasversali: oltre a quelle citate, saranno numerose le professioni trasversali che vedranno una o più parti del loro lavoro interfacciarsi con le esigenze di sostenibilità. Per esempio, avvocate ed avvocati esperti in procedimenti per danni ambientali e persone esperte di analisi finanziarie per prodotti di investimento sostenibili.

Economia della cura (care economy)

  • Specialista in ambito sanitario di tecniche che fanno uso di intelligenza artificiale (AI-assisted healthcare technician): utilizza apparecchiature e software all’avanguardia per effettuare da remoto la diagnostica sanitaria. Ciò permetterà una minore presenza fisica delle persone assistite nelle strutture ospedaliere.
  • Assistente alla salute (health coach): con l’alzarsi dell’età media della popolazione, servirà un maggior numero di persone specializzate per mantenere in salute le persone. Una persona con questo profilo assisterà le persone per un’ampio spettro di attività, dalla nutrizione al fitness, passando per aspetti cognitivi come la meditazione.
  • Consulente in epigenetica (epigenetic counsellor): partendo dalle caratteristiche genetiche individuali, affiancherà le persone nel capire come i comportamenti e l'ambiente possono causare effetti sul loro organismo.